martedì 20 settembre 2011

DANTE CAUSA: SIGNIFICATO E COMMENTI

Locuzione che indica il soggetto dal quale si acquista, a titolo derivativo, un diritto, e la conseguente perdita del diritto stesso da parte di chi lo trasmette ossia il dante causa. Nella successione, per esempio, chi perde il diritto è detto dante causa mentre chi acquista, il successore, è l’avete causa.

Nessun commento:

Posta un commento